giovedì, marzo 22, 2007

L'angolo della maglia/ Knitting corner




La maglia è stata il mio primo amore e gira e rigira, ci ricasco sempre, quando ho le spalle incriccate mi riprometto di non toccare mai più un ferro poi faccio qualche seduta da Mariella, la fisioerapista di fiducia e così ricomincio. In occasione dell'arrivo del nipotino sono ripartita alla grande, mentre cercavo i modelli e i filati bebè ho trovato un sacco di cose interessanti per me.


Innanzitutto mi sono regalata due libri di Alice Starmore con i classici della tradizione delle isole inglesi, poi ho iniziato il mio primo "Guernsey" dal libro "Fishermen's sweaters", vale a dire un maglione tipico dei pescatori inglesi: è lavorato tutto d'un pezzo con i ferri circolari n. 2 1/2, la lana è quella tipica per quste lavorazioni e l'ho trovata da http://www.guernseywool.co.uk/, non è un lavor veloce però conto di finirlo per la fine di giugno e poterlo indossare durante il mio viaggio in Scozia.




Some weeks ago I started my first "Guernsey" from Alice Starmore book "Fishermen's sweaters", it's the first time that I'm working on circular needles: the sweters will be in one piece without any seams, the wool is from http://www.guernseywool.co.uk/, it's not a fast work but I hope to finish it by the end of June and to wear it during my trip to Scotland.

3 commenti:

DIANA ha detto...

Questa maglia diventerà bellissima e caldissima...che bello il tuo viaggio in Scozia!!!buon lavoro!

Typesetter ha detto...

Ciao, ti linkiamo su Motivi a Maglia: http://maglia.blogspot.com/index.html

Antonia ha detto...

ciao Lorenza,
che bei libri hai comprato!!!
vorrei mandarti una mail per chiederti una mano... :-)