sabato, marzo 05, 2011

I colori di Torino

Mancano ormai pochi giorni al 17 marzo, giorno in cui il nostro Paese compirà 150 anni, per l'occasione Torino, la città dove l'Italia unita ha visto la luce si sta facendo bella e mette in mostra tutte le sue eccelenze,le pasticcerie sono sicuramente in prima linea con bellissime e golosissime vetrine che insieme al 150° celebrano anche il carnevale con le caratteristiche caramelle esagonali e fiumi di cioccolato.



Anche la moda è tricolore

Dopo tanto rosso bianco e verde, al tramonto la Mole s'illumina di rosa per le donne, aderendo a questo progetto:

Marisela Ortiz Rivera, il 9 dicembre 2008, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Torino come riconoscimento per il suo grande impegno nella lotta al femminicidio, che ha già provocato migliaia di vittime a Ciudad Juárez - al confine tra il Messico e gli Stati Uniti -, città dove Marisela è impegnata, con la sua Associazione "Nuestras Hijas de Regreso a Casa", nel combattere e denunciare le scomparse e gli omicidi di giovani donne.
Purtroppo, il massacro sta continuando senza sosta; ancora recentemente è stata assassinata Susana Chávez, l’ideatrice dello slogan “Ni una más”. Per questo, molte città hanno deciso di mobilitarsi per un’iniziativa congiunta di sensibilizzazione e informazione.
In particolare, le città di Torino, Bologna, Ferrara, Firenze, Genova – che hanno già insignito Marisela Ortiz di Cittadinanza onoraria o altre onorificenze e che hanno scritto una lettera al Presidente della Repubblica – e altre città che via via stanno aderendo, organizzano, per la notte tra il 5 e 6 marzo, l'illuminazione di rosa di un monumento importante della propria Città e altre iniziative. Torino illuminerà la Mole Antonelliana
.

8 commenti:

Cristina ha detto...

Grazie per avermi dato questa informazione che non conoscevo..accenderò un cero...per il ricordare queste donne..
un abbraccio

fialka012 ha detto...

Pěkné fotky...

maria rosaria ha detto...

Bellissimo il tuo post...Non ero a conoscenza di questa iniziativa e ti ringrazio per averlo condiviso. Accenderò una luce rosa anch'io....

lorettamochiaspri ha detto...

Grazie per aver condiviso con noi questa iniziativa...la luce rossa è accesa!!!

marisa ha detto...

Grazie Lorenza .

Teodo ha detto...

Grazie per queste importanti notizie.
Marisela Ortiz Rivera nel 2009 ha tenuto a Milano una conferenza dedicata alle insegnanti. Una mia amica che era andata ha detto che è stato molto più educativo che studiare per superare un esame.
Hai fatto un po' foto a Torino illuminata?
ciao ciao

Grazia ha detto...

bellissima!!!!

Radka ha detto...

Thank you for this post, Lorenza:)Not somethin which is well known, sadly.
Oh, but a display of chocolates! How tempting!