lunedì, settembre 28, 2009

Sfida/ Challenge




"Meglio un diamante con un difetto che un sasso senza nemmeno uno" è un proverbio cinese dal quale dovevo trarre ispirazione per fare un piccolo quilt formato A4, l'originale idea è stata di Rita la list mum del gruppo internet internazionale Engelbee del quale faccio parte da anni, Rita ha collezionato una serie di questi proverbi, li ha stampati su strisce di carta che ha poi nascosto in un quadratino di tessuto a forma di dolcetto con sorpresa. Noi partecipanti abbiamo scelto uno dei dolcetti e solo quando l'abbiamo ricevuto a casa abbiamo scoperto il proverbio su cui lavorare.
Nessuno era particolarmente facile ma il mio mi ha dato veramente del filo da torcere, dopo parecchi mesi mi sono decisa a finirlo perchè dal 23 al 25 ottobre tutti questi quiltini saranno esposti al Quiltfest di Gotzis (Austria). Se volete vederne altri andate sulla pagina http://www.whirlyquilts.net/engelbee/fortune%20cookies/fcc1.htm che Rita aggiorna man mano che i quilts arrivano.

"Better a diamond with a flaw than a pebble without one" it's a chinese proverb from wich I had to make a little journal quilt, Rita, the list mum of the Engelbee internet group, had the idea, she collected many of these proverbs, she printed them onto a paper stripe and she put them in a fabric fotune coockie. The partecipants had to choose a coockie and when they got it they discovered the proverb.
None of them was so easy to express in a quilt, but mine gave me a lot to think, now I pushed me to finish it as from 23 to 25 October all these little quilts will be displayed at the Quiltfest in Gotzis (Austria). if you wish to see more of them go to the page http://www.whirlyquilts.net/engelbee/fortune%20cookies/fcc1.htm that Rita is updating as the quilts arrive.

3 commenti:

Nonna Papera ha detto...

Bellissima e originale l'iniziativa e soprattutto bello il tuo lavoro!
Nonna Papera

Agapequilt ha detto...

come hai fatto a venirne a capo di questo proverbio e trasformarlo in un quilt ?
Ho capito il tuo lavoro, il proverbio ancora no

Gunnels blog ha detto...

this is really nice!